gototopgototop

Menu Principale

Sei il visitatore n°

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi47
mod_vvisit_counterIeri199
mod_vvisit_counterQuesto mese2165
mod_vvisit_counterTotale453430

Online: 2
Oggi: 19 Set 2020

In evidenza...

Noce di spalla
noce_spallaOttenuta dalla noce della spalla del maiale, salata a peso(una percentuale precisa rispetto al peso della carne) per un periodo di circa 10 gg. poi lavata e condita con spezie ed aromi particolari e abbondante pepe di prima scelta, appesa a stagionare per un periodo variabile in base al peso della noce e comunque non inferiore ai tre mesi.
Leggi tutto...
Cotechino
cotechinoOttenuto dalla macina di cotiche di maiale , grasso duro e parti magre nella stessa percentuale. Il tutto e speziato con sale,aglio, pepe e vino liquoroso, insaccato in budello dritto di maiale e legato facendo pezzature delle dimensioni di 20 25 centimetri e di circa 400 -600 grammi di peso. IL cotechino prima di essere consumato và bollita per circa 40 – 45 minuti, poi tolto dall' acqua e lasciato stemperare, quindi và affettato e servito nel classico modo con le lenticchie oppure in mille altri modi .IL mio consiglio e quello di consumare il cotechino sempre e non soltanto la notte di capodanno, perché questo insaccato e veramente gustoso e versatile e può accompagnarsi in maniera eccellente con zuppe, legumi, purè ecc.